Info

“Bello era allora vedere in Fivizzano 5 o 6 grossi fondachi forniti d’oro, d’argenti, di Scarlatti, e di altre ‘Robbe’ di grande valore, e altrettanto ricchi spedizionieri, e cambisti di Monete i quali inviavano i suddetti doviziosi generi e le droghe per la Lombardia”
Leggo queste righe in “Efemeridi biennali di Aronte Lunese”[1] scritto nel 1779 da  Luigi Fantoni di Fivizzano e mi rendo conto che, forse, la mia immagine della Lunigiana e probabilmente della vicina Garfagnana, è viziata da una conoscenza poco approfondita e superficiale.

Bisogna rimediare….e decido di farlo non solo leggendo e migliorando la mia conoscenza della storia di questi posti ma soprattutto girando (zondolando) a piedi per borghi, mulattiere, castelli e boschi così da “vedere” e “assaporare”…

 

[1] Luigi Fantoni, Efemeridi biennali di Aronte Lunese, 1779, pag. 138-139

 

Per contattarmi: oreste.verrini@gmail.com

Annunci